Maglia Chelsea

  •  

    dovesse continuare dopo una serie

     


    Associazione dei calciatori professionisti ha mostrato che i

     

    Maglia Chelsea, Seconda Maglia Manchester City

     

    la pfa ha inviato un vendita maglie calcio razzismo non sarà tollerato

     

    Un sondaggio dell'Associazione dei calciatori professionisti ha mostrato che i giocatori sostengono in modo schiacciante che continuano a prendere un ginocchio.

    La PFA ha inviato un questionario a tutti i suoi membri chiedendo se dovesse continuare dopo una serie di incidenti in cui i fan hanno fischiato il gesto contro il razzismo e come meglio le leghe, i club ei giocatori dovrebbero esprimere il messaggio contro la discriminazione.

    I risultati hanno mostrato che l'80% dei giocatori 'sostiene il proseguimento di questo atto di solidarietà nonostante le risposte negative che possono essere ricevute', con oltre 400 risposte al sondaggio maglia chelsea.

    Il dirigente di PFA Equities Jason Lee ha detto che l'iniziativa è stata guidata dai giocatori sin dall'inizio.

    L'EFL ha dichiarato che continuerà a 'rispettare e sostenere' le decisioni dei singoli giocatori.

    Martedì sera, Exeter ha espulso un fan per aver fischiato giocatori che si mettevano in ginocchio prima della loro partita casalinga contro Harrogate Town, mentre i fischi sono stati soffocati dagli applausi quando i giocatori si sono inginocchiati all'inizio della partita casalinga di League Two del Cambridge United contro il Colchester United seconda maglia manchester city.

    Millwall ha detto di essere 'sgomento e rattristato' dopo che alcuni dei loro fan hanno fischiato i giocatori che si sono inginocchiati all'inizio della loro partita di campionato in casa contro il Derby il 5 dicembre Belgia Pelipaidat.

    Nella successiva partita casalinga del club al The Den l'8 dicembre, i giocatori del Millwall e del QPR sono stati applauditi mentre si sono alleati e hanno alzato uno striscione contro il razzismo mentre anche i giocatori del QPR e gli ufficiali di gara hanno preso un ginocchio.

    La PFA spera che le dichiarazioni positive di entrambi i club inviino un chiaro messaggio che il razzismo non sarà tollerato.